Le Journal de bord 1793

 10,00

Chissà se oggi lo rifarebbe
Domenico Millelire, Prima medaglia d’oro della Regia Marina Sarda

Piero Zappadu

COD: 9788875380939 Categorie: , Tag:

Descrizione

Non un saggio né un romanzo, piuttosto tutte e due le cose insieme.
Le journal de borde, con il suo sottotitolo provocatorio “Chissà se oggi lo rifarebbe”, ha una struttura del tutto originale. Il protagonista – per quanto possa sorprendere – non è nemmeno Domenico Millelire.
Il personaggio principale è il diario; per l’appunto Le journal de bord. In esso, infatti, non c’è un personaggio che si fa protagonista e che racconta la storia in prima persona. Né troverete un narratore che prende in mano la vicenda e la racconta in terza persona. Il protagonista è dunque un diario, un vecchio, consunto e “impolverato diario”, giunto a noi attraverso chissà quali vicissitudini e dal quale la storia prende forza. Una storia vissuta dal di dentro e narrata con rigore storico e documentale, con il persistente tentativo dell’autore di coinvolgerci con atmosfere suggestive e inattesi colpi di scena.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-7538-093-9

Collana

fuori collana

Anno

2016

Pagine

80

Formato

14,5 x 20,5 cm

Rilegatura

Brossura filo refe

Ti potrebbe interessare…