Francesco De Rosa

 25,00

Frammenti di un’opera inedita il Quaderno X e le lettere ad Angelo De Gubernatis

Marco Agostino Amucano

COD: 9788875380533 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Vissuto a cavallo di due secoli, Francesco Derosas, in arte De Rosa, fu indimenticato maestro elementare di intere generazioni di olbiesi, ma viene oggi ricordato soprattutto per i suoi scritti sulle tradizioni popolari e sul folklore di Olbia e della Gallura. Studioso eclettico ed infaticabile, brillante conferenziere e polemista, Francesco De Rosa fu però anche poeta in tre lingue, storico e studioso di archeologia, appassionato protagonista del dibattito su temi scottanti per l’epoca. Inserito in importanti circuiti culturali, ebbe stretti rapporti con Grazia Deledda ed intrattenne rapporti e collaborazioni con la migliore intelligentsia sarda del suo tempo, che lo vide stimato e ricercato studioso.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-7538-053-3

Collana

Storica

Anno

2012

Pagine

352

Formato

17 x 24 cm

Rilegatura

Cartonato con sovraccoperta