Prova d’esame

15,00

Piero Maiorca

COD: 9788875380600 Categorie: , Tag:

Descrizione

“Paese di mare, Palau, e tuttavia più lacustre che marino, chiuso com’è dalla vicine isole dell’arcipelago della Maddalena che gli precludono l’orizzonte, incastonandolo a margine di uno specchio d’acqua di rara bellezza”. Al paesello di Palau, tutto teso a seguire la sua vocazione turistica, fa da contraltare quello di Aggius, “la ‘iddha, ovvero il villaggio, com’era detto una volta, famoso per essere stato teatro di falde sanguinose e, al contempo, culla di poesia e bel canto. Paese di antiche tradizioni, in cui arguzia e gaiezza sono qualità diffuse che si velano di un indiscutibile senso morale”. Sullo sfondo dei due centri galluresi si snodano, in una riuscita forma ipertestuale, i ricordi infantili dell’Autore, il cui autobiografismo è soltanto un pretesto per rievocare esperienze che, in un’epoca collocabile nella seconda metà degli anni ’50, hanno vissuto non solo i piccoli abitanti delta Gallura, ma anche quelli di tutta la Sardegna e, per certi aspetti, di tutta l’Italia.
I ricordi sono tanti e dei più variegati, frammisti a vicende umane, note di costume e fioriture di sentimenti, nonché a riflessioni maturatesi col senno di poi, sì da dar vita a una storia che si legge come un romanzo. Una storia che, una volta tanto, nulla concede a certe tendenze celebrative o alla nostalgia del passato, ma guarda a uomini e cose nel loro naturale manifestarsi: talvolta con affettuosa ironia, talaltra con acerbo sarcasmo, ma sempre con un sottofondo di humour, garbato e suadente.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-7538-060-0

Collana

Narrativa

Anno

2012

Pagine

224

Formato

14,5 x 20,5 cm

Rilegatura

Brossura filo refe